Idee viaggio 2020: una città europea per ogni mese

Da Madrid ad Amburgo, da Napoli a Stoccolma, ecco le mie idee viaggio 2020 con città europee (e non solo) in cui sono stata e che vi consiglio mese per mese

Nuovo anno, viaggi nuovi! Sono l’unica che dopo il giro di boa di capodanno, guarda ai 365 giorni che l’aspettano con tanti buoni propositi ma, soprattutto, con un sacco di idee per la lista viaggi 2020? Per le invasate come me infatti, non c’è niente di meglio che pensare al futuro con una cartina alla mano. Per darvi qualche spunto, e per aiutare chi ha bisogno di organizzarsi in largo anticipo (vedi ferie, ponti e impegni vari) vi propongo per ogni mese una città europea (e non solo) in cui sono stata, e che secondo me è ideale in quel determinato periodo dell’anno.

idee viaggio 2020
La Valletta (Malta)

Gennaio – LA VALLETTA

Per ritemprarci un po’ negli ultimi mesi invernali non c’è niente di meglio del Mediterraneo, culla della civiltà capace di avvolgerci nel suo profumo di iodio e nella sua infinita storia! Sono stata a Malta un paio di anni fa e l’ho molto amata fuori stagione, perché un’isoletta così piccola gremita di turisti rende la metà. E La Valletta è strepitosa, fra le sue antiche mura color miele, le coloratissime finestre verandate e un incredibile mix culturale. Se a questo aggiungete che si può pranzare in riva al mare col solo golfino, non può che essere la meta ideale.

Febbraio – ATENE

Sono stata nella capitale greca esattamente a febbraio dello scorso anno, e dopo mesi di grigiore e piante spoglie, tornare a vedere il verde delle foglie, l’azzurro del cielo e girare per le strade piene di aranci mi ha riscaldato il cuore. Idem come sopra, non era certo il momento più turistico dell’anno, e quindi ho avuto la fortuna di visitare l’Acropoli senza fare file assurde o sudando nel caldo estivo come una maialina allo spiedo. Poi è una città incredibilmente vivace, impossibile resistere all’energia che solo le città dalla storia millenaria ti sanno dare!

Atene (Grecia)

Marzo – MADRID

Sono stata a Madrid tre volte, e ogni volta è stata una sonora botta di vita! Ecco il mio itinerario preferito: iniziare la giornata con un buon pan y tomate (pane e pomodoro, tipico della colazione spagnola), fare un giretto per il quartiere multiculturale di Lavapiés, pranzare nel vivacissimo barrio di Malasaña, fare una pennichella al Parco del Ritiro. Inizierei la serata con un bel giro di tapas e mi butterei nella movida, dove tutto può succedere! L’ultima volta sono finita in una milonga nascosta fra le vie del centro, dopo un bellissimo spettacolo di flamenco!

Aprile – DUBROVNIK

Sì lo so la Croazia si abbina sempre a una vacanza in spiaggia, ma dopo aver girato per la costa dalmata lo scorso agosto, vi dico che in estate è davvero troppo piena di turisti, almeno per me! Dubrovnik ne è invasa, senza contare l’afa tropicale. In bassa stagione deve essere fantastica, meno affollata, meno calda e, spero, anche meno cara perché ti spennano. Per questo ho avuto un rapporto di amore e odio con Dubrovnik, sognavo di camminare per i suoi splendidi vicoli senza tutta quella gente. Detto questo infatti è davvero bella, di notte poi ha un fascino incredibile

idee viaggio 2020
Dubrovnik (Croazia)

Maggio- PALERMO

Andiamo nel capoluogo siciliano, perfetto per assaporare il friccico dell’estate alle porte. Siamo al Sud, qui si vive molto la strada e a Palermo chiudersi fra delle mura è come stare in gabbia perché fuori ad attenderci ci sono stupendi mercati, uno street food da urlo (arancina e sfincione in primis) e un aperitivo sul lungomare. Tra vie piene di storia, quartieri arabi e buon cibo, ho incontrato persone a dir poco gentili che appena chiedevo un’informazione mi raccontano cose bellissime della loro città. E se volete un assaggio di spiaggia, fate un salto a Mondello!

Giugno – PARIGI

Chi mi segue sa quanto io ami Parigi! Ci sono tornata per l’ennesima volta lo scorso giugno per il mio compleanno, ed è stato bellissimo perché sono uscita dai soliti percorsi visitando Belleville, un quartiere per ora abbastanza salvo dai turisti, multiculturale e autentico. Detto questo non si può non fare un giro per Montmartre, i giardini di Lussemburgo, il quartiere latino, bersi un buon rosso in qualche café (Le Temps des Cerises è il mio preferito). Vi consiglio Parigi in questo mese perché non fa ancora caldo, a luglio c’erano più di 40 gradi, thanks global warming!

Parigi (Francia)

Luglio – STOCCOLMA

Capitale fredda, mese caldo! La Svezia spicca per il gelo, e visitarla in estate significa temperature miti e il tramonto ben dopo cena! Sono stata a Stoccolma molti anni fa per lavoro, era novembre e ricordo il cappello di lana come la salvezza, le dita intirizzite nonostante i guanti, e il buio prima delle 16. Per questo l’estate fa al caso suo! Cosa mi è piaciuto di più? Nell’ordine: gli svedesi, tutti fighissimi; Gamla Stan, il centro storico dai minuscoli vicoletti e le case colorate da cartolina; una passeggiata in riva al Mar Baltico, con vista sull’arcipelago.

Agosto – ISTANBUL

Istanbul mi emoziona a mille ogni volta. È unica, con una parte europea e una asiatica ed è enorme, non basterebbe un mese. Se state pochi giorni visiterete come tutti i quartieri di Sultanahmet con le attrazioni principali, e quello fighissimo Beyoglu. Vi consiglio però anche Fatih, Fener e Balat, molto veraci, e Kadikoy, poco turistico e autentico. Istanbul ad agosto non ti strema col caldo perché è lambita dal mare e piuttosto ventilata. Per questo è anche un buon punto di partenza per andare alla scoperta della costa turca, e tuffarsi nelle sue acque color smeraldo.

idee viaggio 2020
Istanbul (Turchia)

Settembre – SOFIA

Quanto mi è piaciuta la capitale bulgara! Ci sono stata a ottobre e si stava bene, ma a settembre secondo me si può andare tranquillamente ancora in giro in maglietta. Vi consiglio Sofia perché è poco turistica, molto economica, con tante cose da vedere e, soprattutto, molto autentica. È un fantastico mix tra Est e Ovest ma non solo, visto che oltre a Belgrado e Vienna mi ricordava anche Istanbul (ben cinque secoli sotto la dominazione ottomana lasciano il segno). E si mangia davvero bene! Non perdetevi il Mercato delle Donne, perfetto per fare una scorta di spezie.

Ottobre – COPENAGHEN

L’ho scritto in diversi articoli, ma lo ripeto perché l’hygge mi ha stregata! Che cos’è? È il termine danese intraducibile che indica a grandi linee un’atmosfera intima e accogliente. In termini concreti, significa candele accese e luci soffuse nei locali, che insieme al design danese, in cui domina il legno chiaro e i colori delicati, è una bomba! Proprio a ottobre di qualche anno fa era iniziata la mia avventura che mi ha vista per due mesi su un’isoletta nel Mar Baltico. Il mese è ideale per visitare Copenaghen perché non fa ancora freddissimo e l’hygge quando fa buio dà il massimo!

Copenaghen (Danimarca)

Novembre – AMBURGO

In effetti per la fredda Amburgo novembre non è il mese adatto, ma quando sono andata io il sole mi ha baciata per tre giorni! Voi sarete altrettanto fortunate, me lo sento. Ho trovato Amburgo ingiustamente snobbata perché è bella. Mi è piaciuto molto il modo in cui l’antico, sopravvissuto ai bombardamenti della seconda guerra mondiale, si sposa col moderno. Da non perdere la vista al porto sul fiume Elba, i quartiere di Schanze e Karoviertel, ma Amburgo merita un viaggio anche solo per la città dei magazzini, quegli altissimi palazzoni in mattoni affacciati sui canali.

Dicembre – NAPOLI

A Napoli ho lasciato a piezz’ ‘e core. Ci sono stata anni fa a metà dicembre per cinque giorni. A parte il cibo da fine del mondo (la pizza margherita è un’esperienza orgasmica), a ogni angolo tra colori, schiamazzi e panni stesi mi sembrava di vivere in un vecchio film in bianco e nero. Napoli emana una folle, meravigliosa e travolgente energia, e gli incontri stravaganti si sprecano, vedi i due vecchini del rione Sanità che mi hanno invitato a colazione. E non parliamo dei presepi e le musiche natalizie. Non mi sono fatta mancare nemmeno il miracolo del sangue di San Gennaro!

Viaggi 2020
Napoli

0 commenti Aggiungi il tuo

  1. Bellissima l’idea di proporre un posto per ogni mese! Anche perché sarebbero le scelte che in alcuni casi farei io (Malta, Istanbul, Palermo, Amburgo: tutti posti che vorrei vedere) e in alcuni casi che ho fatto (Atene, Stoccolma, Sofia).
    Ora sono curiosa di vedere dove ti porterà il 2020|

    1. Ma grazie! Pure io sono curiosa perché finisco spesso in posti che non avevo preventivato 😂 Tra ppco cmq il primo viaggio 2020, Portogallo 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.